Gli ufo nell'Arte

Credete negli UFO?

Quante volte ci siamo posti questa domanda nella vita. Se state pensando che questa sia una domanda dei tempi moderni vi state sbagliando alla grande!
È da molto più tempo di quanto potreste immaginare che l’uomo si interroga sull’esistenza di altre forme di vita.

Le prime menzioni provengono dal Medioevo, i pittori li raffiguravano questi oggetti non identificati su tele, tavole, carte. In un affresco, del 1350, Come protagonista una Crocefissione, circondata da angeli in cielo, e ai piedi di Cristo gli Apostoli, fin qui niente di inconsueto.
A rendere questo affresco fuori dal comune sono due piccoli uomini, che sembrano essere seduti su due comete, mezzi di trasporto? Chissà!

Crocifissione - affresco nel monastero di Visoki Decani
Crocifissione, affresco nel monastero di Visoki Decani

Questo affresco è la più antica testimonianza di quella che potrebbe essere un’astronave.

In un dipinto, di difficile attribuzione, probabilmente Ghirlandaio o del Mainardi, Madonna con Bambino e San Giovannino, raffigura il più clamoroso avvistamento di oggetti volanti.
In alto a destra è palesemente riconoscibile un disco volante, proprio come viene rappresentato ai giorni nostri.

Madonna dell'Ufo
Madonna dell’Ufo

Non per niente il dipinto prende il nome de “la Madonna dell’Ufo”, realizzato con ogni probabilità nel 1450, un particolare molto interessante è l’uomo in compagnia del suo cane che guarda in modo stupito lo strano aggetto che popola il cielo.

Quindi, gli extra terrestri esistono realmente o la fervida immaginazione di questi pittori ha influenzato la storia dell’arte?

Vi sono molti altri esempi, uno a mio avviso particolarmente interessante è un lavoro di Raffaello: la Madonna di Foligno. Un dipinto commissionato da Sigismondo de Conti per ringraziare la Madonna per averlo salvato miracolosamente dalla caduta dal cielo di un oggetto non ben identificato, forse un bolide, che colpì la sua casa.
Molti storici dell’arte sono concordi della stranezza del dipinto, sopra la testa dell’angelo è visibile un semicerchio luminoso e una palla di fuoco che cade sul tetto di una casa, l’abitazione del committente, il buon vecchio Vasari, racconta invece che de Conti sopravvisse ad un fulmine, c’è una seconda ipotesi che parla di una bomba di fuoco, lanciata a causa dell’assedio di Foligno.

Raffaello - Madonna di Foligno
Raffaello – Madonna di Foligno

Sembra che, il 14 aprile 1561, sia avvenuto il Fenomeno celeste di Norimberga. Secondo i racconti dell’epoca, numerosi oggetti volanti apparsi si misero a combattere. Hans Glaser, un incisore, disegnò l’evento descrivendo i due oggetti sconosciuti. Secondo l’incisore, la lotta si protrasse per più di un’ora, e alcuni di questi caddero al suolo. Glaser non fu l’unico ad assistere a questo evento, molte altre persone ne furono testimoni.

Hans Glaser, Incisione
Hans Glaser
Incisione

Le stranezze nel mondo dell’arte sono davvero molte, e non sono finite. Nella Glorificazione dell’Eucarestia di Salimbeni è riconosce un globo terrestre con delle antenne che ricorda i nostri satelliti.

Salimbeni – Glorificazione dell’Eucarestia

Ma com’è possibile che questo tipo di forme a noi contemporanee, moderne e tecnologiche fossero già presenti o immaginate nel Cinquecento?

Chiara Martine Menchetti

Storica dell’arte specializzata in iconografia e iconologia con una specializzazione in Storia dell’arte all’università di Pisa. Si forma professionalmente prima come assistente di galleria, Barbara Paci, poi come Direttrice della Galleria Vecchiato Arte. Dal 2019 collabora per Art-Test, società di studi e analisi diagnostiche, per attribuzioni e autenticazioni. Fondatrice del blog Mag Arte, vive di arte e di mare. Ma il suo vero sogno sarebbe stato fare la cantante, cabarettista e ballerina.

Potrebbe anche interessarti...

5 commenti

  1. You could certainly see your enthusiasm within the work you write.

    The arena hopes for more passionate writers like you who aren’t afraid
    to mention how they believe. Always go after your heart.

  2. I do agree with all the concepts you have presented on your post.
    They’re very convincing and will certainly work. Still,
    the posts are too brief for beginners. Could you please prolong
    them a bit from next time? Thanks for the post.

  3. Hello colleagues, its wonderful article regarding educationand fully explained, keep it up all the time.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.