• Sapete chi è il primo pittore astrattista della storia dell’arte?
    La risposta non è così scontata come immaginate: Hilma af Klint. La pittrice svedese è da considerarsi la vera pioniera dell’astrattismo. Questo permette di riavvolgere …
  • Banksy lascia il segno in Ucraina
    Dopo quasi due anni di inattività Banksy torna a lasciare il segno. Realizza il suo (o forse suoi) murales in Ucraina, a Borodyanka, una ginnasta …
  • La “Porta Speciosa” di Claudio Parmiggiani per il Sacro Eremo di Camaldoli.
    Quando avrai posseduto questi alberi della vita solitaria, subito arriverai alla perfezione dell’amore. Liber Eremitice Regule del Priore del S. Eremo Rodolfo, XLVII, 1 Queste …
  • Afro Basaldella. L’artista del colore e dell’emozione.
    “… non ho paura della parola ‘sogno’, non ho paura della parola ‘lirica’ o della parola ‘emozione’ … Io spero che nelle mie pitture circoli un presentimento, …
  • Lawrence Alma-Tadema, “Le rose di Eliogabalo”. Storia di un’opera e dell’imperatore più anarchico dell’antica Roma.
    Lawrence Alma-Tadema, Le rose di Eliogabalo, particolare, 1888, Città del Messico, collezione Pérez Simón. Vizioso, scialacquatore, ozioso, beffardo, depravato, disinibito eroe decadente.  Anarchico.  Eliogabalo è …
  • Il mare in tempesta di DoDo Jin Ming.
    È impossibile non immedesimarsi, non immergersi nelle fotografie del mare in tempesta di DoDo Jin Ming. Diventiamo onde, sale, vento… il respiro viene meno, letteralmente. …
  • La fantasia di Rousseau
    Henri Julien Félix Rousseau, detto il Doganiere (1844-1910), ha reagito con la fantasia alla mediocrità della sua vita. Soldato di guarnigione in una cittadina di …
  • L’arte di Marlene Dumas
    «La pittura è la traccia del tocco umano, è la pelle di una superficie. Un dipinto non è una cartolina» Marlene Dumas L’arte di Marlene …
  • Il Quarto Stato a Firenze
    Il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo lascia il Museo del Novecento di Milano. Il Quarto Stato di Pellizza da Volpedo si trasferisce nel Salone …
  • Sapevi che Gustav Klimt…
    Tutti amiamo Gustave Klimt e sicuramente almeno una volta ci siamo chiesti il significato delle decorazioni negli abiti dei suoi personaggi. Sono solo semplici decorazioni?Hanno …
  • Saul Steinberg. “Io disegno, dunque esisto”
    Il disegno è la mia essenza stessa, il mio fatto cartesiano. Io disegno, dunque esisto. Anche fisicamente non esisterei se io non disegnassi… Sono una …
  • Andy Warhol e Il libro di cucina Wild Raspberrie: “A funny cookbook for people who don’t cook”.
    Andy Warhol (1928 -1987) lo conosciamo tutti.  Figura predominante della Pop Art, è stato uno degli artisti più influenti del ventesimo secolo, spaziando dalla pittura …
  • Rubens e il Mito di Pan e Siringa
    Pan, convinto di aver preso Siringa, stringessefra le braccia, invece di un corpo di ninfa, un ciuffo di canne,e sospirasse, e il suo fiato passando …
  • La Turandot
    Regia costumi e scenografia di Angelo Bertini Genesi dell’opera  Venezia nel Settecento è fortemente influenzata dall’Oriente questo vuol dire che le dieci “fiabe teatrali chinesi” …
  • La Mec-Art di Alain Jacquet. Nessuna Opera è “Unica”.
    Nel 1962 Alain Jacquet (1939-2008), architetto e pittore autodidatta, iniziò a realizzare  una serie di dipinti che chiamò Camouflages in cui sovrapponeva a capolavori della …
  • Un Bernini all’Asta?
    Vendita di un bronzo del Seicento bloccata, partiva da una base d’asta di 2.000 euro.Ci risiamo, in Spagna si è ripetuta una situazione simile a …
  • Miniature che passione!
    Dentro un libro ci si può nascondere un mondo interno, anzi no, un universo! Vero per i libri che conosciamo noi a stampa, dove vengono …
  • Avete mai sentito parlare di Mary Beale?
    È stata una delle ritrattiste professioniste di maggior successo dell’epoca barocca. Mary Beale nasce nel 1632 a Barrow, nella contea di Suffolk: il padre, reverendo …
  • Arte o Provocazione?
    Fin dove si spinge l’arte per provocare? Ancora una volta Cattelan fa parlare di sé.Nessuna legge vieta ad un arista, in questo caso Cattelan, di …
  • Ritratto di Giovane di Lorenzo Lotto
    Lorenzo Lotto (1480-1556/1557) può essere definito l’inventore del “ritratto psicologico rinascimentale”. Insieme ad altri pittori veneti come Tiziano, Tintoretto e Gian Battista Moroni, Lotto ha …